VISCO A GENOVA - PRESIDIO DI PROTESTA DEI LAVORATORI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

DALLE ORE 09.30 DAVANTI AGLI UFFICI FINANZIARI DI VIA FIUME, 2

Genova -

COMUNICATO STAMPA

 

 

VISCO A GENOVA

 

PRESIDIO DI PROTESTA DEI LAVORATORI

DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE

DALLE ORE 09.30 DAVANTI AGLI UFFICI FINANZIARI DI VIA FIUME, 2

 

 

Oggi “qualcuno” festeggia i 10 anni di Uffici Unici dell’Agenzia delle Entrate.

Ma cosa c’è da festeggiare?

 

Forse  gli svariati  miliardi di euro di evasione fiscale ancora da stanare?

Forse il mancato investimento di risorse economiche sul personale che dovrebbe stanarli?

Forse la riduzione del personale qualificato per questo lavoro?

Forse lo smantellamento della funzione pubblica ed il conseguente taglio ai servizi?

 

Sicuramente non festeggia il personale dell’Agenzia delle Entrate.

 

Il Governo e la “nostra” Amministrazione, mentre da una parte sbandierano “la lotta all’evasione”, dall’altra chiudono sedi di Uffici, parlano di progetto di “delocalizzazione” di attività di controllo, diminuiscono le risorse economiche da assegnare al personale, sottoscrivono un Memorandum sul pubblico impiego che apre la strada alla privatizzazione di ampie fette di servizi ed alla mobilità “volontariobbligatoria” dei dipendenti, alla valutazione individuale a discrezione del dirigente.

 

Noi lavoratori, accusati di essere fannulloni, spioni, un costo enorme per la collettività vogliamo un vero investimento sul personale per avere un’Agenzia Fiscale pubblica, efficiente e funzionante che garantisca allo Stato entrate certe e di conseguenza mantenga i servizi pubblici per tutti i cittadini.

I conti pubblici devono essere risanati attraverso il recupero dell'evasione fiscale.

BASTA TAGLIARE SERVIZI PUBBLICI, PENSIONI E SANITA' PROPRIO A LAVORATORI E PENSIONATI CHE SONO, DI FATTO, GLI UNICI A PAGARE SUL SERIO LE TASSE

 

 

PAGHI CHI NON HA MAI PAGATO!

 

 

 

 

INFO: Pietro Andriani 3477615644 - Simonetta Peruzzi 3474103891

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni