Vigili del Fuoco, la denuncia USB: Liguria senza elisoccorso con la scusa del coronavirus

Genova -

“Si comunica che il Reparto Volo VF Liguria non è operativo per mancanza pilota”. Firmato Claudio Manzella, direttore regionale dei vigili del fuoco. Traduzione: gli elicotteri bianchi e rossi del 115 in Liguria restano a terra, compresi i giorni di sabato 29 febbraio e domenica 1° marzo. Con tutta probabilità il blocco continuerà per ulteriori 11 giorni nel periodo successivo.

 

Non male in tempi di emergenza sanitaria, che vedono la Liguria tra le regioni più esposte al coronavirus. Non che tocchi in primis ai vigili del fuoco operare il servizio di eliambulanza, ma di certo il soccorso pubblico è nella “ragione sociale” del Corpo, e privarlo del mezzo più veloce di spostamento in una regione così accidentata ha pesanti ricadute sulla capacità di fare fronte alle emergenze.

 

Come si è creata una situazione del genere? I vigili del fuoco liguri non hanno personale a sufficienza per assicurare tutti i turni di servizio previsti per il ruolo di “pilota operativo abilitato come primo pilota-capo equipaggio”. Fanno dunque ricorso ai piloti di altre regioni, che su base volontaria “coprono” i buchi.

 

Il cortocircuito si è creato quando il Ministero dell’Interno il 26 febbraio è intervenuto per annullare la missione (autorizzata il 24) di un pilota proveniente da Como, che avrebbe dovuto assicurare l’operatività in questi giorni.

 

Il fatto grave è che la decisione viene motivata con riferimento all’ordinanza n.6 della Presidenza del Consiglio dei Ministri (“Misure urgenti nel contenimento del contagio nei comuni delle regioni Lombardia e Veneto”), emessa il 23 febbraio. Un’ordinanza che riguarda però le sole zone rosse.

 

Cosa c’entra dunque un vigile del fuoco del comando di Como, città che non ci risulta rientrare nella zona off limits? Il solito dirigente zelante ha colpito, aggravando di fatto le mille difficoltà nelle quali ogni giorno i vigili del fuoco italiani sono costretti a operare. Nel totale disinteresse della politica. E dei dirigenti, che magari saranno anche premiati con una bella medaglia.

 

 

 

Coordinamento Vigili del Fuoco USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni