Vertenza ospedale Gaslini di Genova: USB proclama lo stato di agitazione del personale

Genova -

La scrivente O.S., non avendo ottenuto riscontro alcuno in merito alle urgenti tematiche sottoposte all’Amministrazione in indirizzo e ritenendole non più procrastinabili, in base a quanto previsto dalla I. 146/90 e ss.mm.ii. e dalla regolamentazione di settore, proclama pertanto lo stato di agitazione del personale dell'IRCCS Gaslini e chiede la convocazione delle parti per le previste procedure di raffreddamento e conciliazione preliminari l'indizione di sciopero in merito alle seguenti problematiche: 


- Carenza personale in ogni settore sanitario e tecnico


-Modalità di riorganizzazione dei reparti contrarie alla tutela psicofisica dei/delle lavoratori/trici


-Mancato pagamento straordinari


-Mancato rispetto D.Lgs.81/08


-Interpretazione art.27 CCNL Sanità Pubblica 2016-2018


-Mancato rispetto regolamento mobilità interna


- individuazione referente disabilità e rispetto prescrizioni/limitazioni


- passaggi interni


In attesa di riscontro nei tempi previsti dalla vigente normativa inviamo distinti saluti

 

USB P.I. Liguria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni