TRASPORTI - AMT GENOVA: ALLA FACCIA DELLA COERENZA SINDACALE !!!!

Genova -

Nella seduta del Consiglio comunale di Genova dell' 11 Luglio dedicata ai servizi sociali, tutti i sindacati di AMT hanno espresso la loro solidarietà ai lavoratori del settore denunciando le politiche del Comune che portano all'aumento delle tasse e delle tariffe, la diminuzione dei servizi ed il taglio del salario e dei diritti contrattuali.

 

Iniziativa lodevole, apprezzabile e solidarietà doverosa.

 

Peccato però che nell'accordo AMT - Comune del 7 Maggio gli stessi sindacalisti si sono SVENDUTI il  salario e i diritti dei lavoratori di AMT e hanno condiviso gli aumenti tariffari previsti dal Comune.

 

Sarebbe invece opportuno che oltre ad iniziative di propaganda poco coerente con quello che si mette in pratica, le OO.SS informassero i lavoratori sul rispetto degli impegni sottoscritti con Comune e Regione in merito alla privatizzazione e alla costituzione dell'Agenzia della Mobilità che dovrebbe consentire un sostanziale risparmio economico e salvare i conti di AMT.

 

A cosa servono infatti i sacrifici che stanno facendo i lavoratori di AMT - decurtazione del salario, delle ferie, aumento dei carichi di lavoro - se gli impegni presi da Doria e Burlando non vengono mantenuti ?

 

Temiamo infatti che questo silenzio e questa situazione di stallo siano l'anticamera del vero obbiettivo della politica, ossia la svendita e la privatizzazione di AMT.

 

Costruisci con USB una alternativa a chi difende solo a parole i diritti e il salario dei lavoratori .

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni