TPL : ATP ENNESIMO RINVIO ANCHE CGIL CISL UIL E FAISA PREOCCUPATI ....MA SOLO DELLA PRESENZA DI USB AI TAVOLI !!!!

Genova -

ATP ENNESIMO RINVIO

ANCHE  CGIL CISL UIL E FAISA PREOCCUPATI……

MA SOLO DELLA PRESENZA DI USB AI TAVOLI !!!

 

A poche ore dall’incontro convocato da ben 10 giorni dal prefetto per la presentazione del piano industriale di ATP, CGIL CISL UIL e FAISA hanno imposto il veto alla partecipazione di USB.

 

Se è gravissimo che il Prefetto abbia accettato tale imposizione, indecente è l’atteggiamento di CGIL CISL UIL e FAISA . I lavoratori che hanno aderito a USB hanno pagato come tutti gli altri i tagli al salario e i sacrifici imposti dall’azienda.

 

Un vergognoso attacco alla democrazia e all’uguaglianza dei lavoratori, con CGIL CISL UIL e FAISA più preoccupati di escludere USB dal confronto, che non del futuro dell’azienda. Forse volevano evitare scomodi testimoni di accordi e pasticci sottobanco?

 

Ma CGIL CISL UIL e FAISA non si illudano: veti e discriminazioni non ci spaventano e non ci fermeranno. 

 

L’ennesimo nulla di fatto della riunione di venerdi, l’ennesimo rinvio e le indiscrezioni sul piano presentato confermano purtroppo quanto denunciamo da tempo.

 

La strada che si intende seguire è sempre quella dei sacrifici a carico dei lavoratori, senza garanzia alcuna sul futuro del servizio e con la prospettiva della gara e della privatizzazione.

 

Il ricatto del possibile fallimento viene utilizzato per intimidire i lavoratori che rivendicano giustamente il ripristino del loro salario.

 

USB è CON i lavoratori CHE Nelle assemblee delle scorse settimane hanno detto chiaramente basta ai sacrificiE CHIEDONO GARANZIE REALI SUL FUTURO DI UN FONDAMENTALE SERVIZIO PUBBLICO.

 

BASTA SACRIFICI !!! LA REGIONE, FINO AD OGGI COMPLETAMENTE E COLPEVOLMENTE ASSENTE, DEVE INTERVENIRE PER GARANTIRE IL FUTURO DI ATP E IL SALARIO DEI LAVORATORI.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni