TEMPO VESTIZIONE: E' TEMPO DI FAR VALERE I PROPRI DIRITTI

Genova -

 

Ormai da anni in tutta Italia innumerevoli sono le vertenze vinte dai lavoratori della sanità sul c.d. “Tempo vestizione”. In alcune regioni vi sono state molte aziende sanitarie che hanno stipulato accordi con le O.S.

In Liguria, fino ad oggi, il ns delegato del Gaslini ha vinto in primo grado ed in appello e siamo in attesa, ormai da oltre due anni, della Sentenza della Cassazione.

Nel frattempo, abbiamo organizzato con il ns studio legale, la possibilità in primis di interrompere la prescrizione tramite l’invio di specifico modulo alle varie direzioni per poi poter iniziare la vertenza vera e propria.

In alcune aziende, i coordinamenti dei lavoratori iscritti ad Usb hanno deciso di inviare la richiesta sia alla propria azienda che alla Giunta Regionale di favorire accordi aziendali sugli arretrati quinquennali.

Abbiamo infatti deciso di avviare ambedue le strade per poter offrire la maggior scelta possibile ai lavoratori/trici

Una strada ovviamente non esclude l’altra

La vertenza con il ns studio legale è aperta sia agli iscritti sia ai simpatizzanti.

Se non lo hai ancora fatto invia il modulo per interruzione della prescrizione, contattaci e riceverai tutte le informazioni

 

USB SANITA LIGURIA
Luca Nanfria

Tel. 3403500431

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni