SANITA' - SUCCEDE ALL'OSPEDALE GALLIERA

Genova -

Il LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO

 

Giù le mani dai delegati USB!

 

Succede nuovamente all’Ospedale Galliera.

Si accomodi fuori!!!” Esclama il direttore generale all’indirizzo del nostro Dirigente sindacale, nonché rappresentante della RSU eletto liberamente dai lavoratori…

Per l’ennesima volta, anche nel corso della riunione sindacale svoltasi lo scorso 10 dicembre, il direttore generale dell’Ente tenta di limitare le libertà e le prerogative sindacali con un atteggiamento arrogante e  irrispettoso. Questi è ottusamente convinto che a quei tavoli vige il principio della subalternità!!!

 

QUI SI PERDE LA RAGIONE!!!

 

                     Appena tocchi l’annoso problema delle Posizioni Organizzative, retribuite con i fondi di tutti i lavoratori e assegnati con il criterio “AD PERSONAM”, la “sensibilità manageriale” della direzione aziendale non conosce più i limiti della decenza.

                     Questi vogliono fare contemporaneamente i “manager” (vedi in termini economici e organizzativi quali risultati partoriscono!!!!!) e i sindacalisti, non accettano critiche e osservazioni, e non concepiscono pensieri diversi.

Invece di rispondere nel merito e nel metodo della allegra gestione dei fondi del comparto, distolti nel corso degli anni a favore di “altre situazioni” rispetto a quanto previsto dal CCNL, questi “signori” si arrogano il diritto di decidere con quale parte sindacale “dialogare”. Ovviamente scegliendo sempre e comunque quelli concertativi, quelli che obbediscono ciecamente al volere del padrone di turno!

I dirigenti/delegati sindacali non allineati al “SISTEMA” devono tacere, e se ciò non basta, come in tempi meno nobili per la democrazia, vengono invitati prepotentemente ad uscire fuori dalla sala delle riunioni, il luogo dove si discute in parte anche del futuro economico e organizzativo dei lavoratori. Di tutti i lavoratori, perché per noi, a differenza di questi “manager”, i lavoratori sono tutti uguali. Non conta il cognome altisonante che portano o la sigla sindacale di appartenenza, per noi sono tutti lavoratori, e basta!!!!!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni