PROVINCIA DI GENOVA: Un vergognoso accordo!!!!!! CGIL,CISL,UIL e DICCAP hanno firmato con l'Amministrazione la preintesa sul Contratto Decentrato del 2011 (Produttività).

Genova -

Dal 2010 il fondo per la produttività è stato tagliato del 30% grazie al Decreto firmato da Tremonti, ma a quanto pare il taglio riguarda solamente i lavoratori senza Posizione Organizzativa. Questa voce è di 1.003.000 € da dividere tra circa 800 lavoratori.

Solo 52 lavoratori hanno la Posizione Organizzativa e il loro fondo è di 528,000 €. Alla faccia della giustizia sociale.

Nel 2010 circa 67 colleghi percepivano un'indennità di responsabilità per i loro incarichi, ad esempio i Capi Ufficio o i vice Geometri in Viabilità.

Per una serie di errori contenuti negli accordi precedenti gli ex Capi operai che avevano fatto e vinto il Concorso da Referenti Territoriali, si sono visti cancellare questa indennità. Occorreva trovare risorse per riparare questa situazione.

USB aveva proposto di tagliare il Fondo delle Posizioni Organizzative e qualcosa in più dai lauti stipendi dei nostrisuperpagati dirigenti, così da reperire le risorse utili per ripristinare tutte le indennità di responsabilità, comprese quelle per i Referenti Territoriali.

L'Amministrazione si è subito schierata contro la nostra idea. Come abbiamo già denunciato più volte l’attuale Maggioranza, dal dopoguerra ad oggi, risulta essere quella  più infausta per i suoi dipendenti, specialmente quelli inseriti nelle fasce di reddito più basse. Meno male che a marzo si rivota. E noi abbiamo la memoria lunga.

Ma non solo l’Amministrazione è contro i suoi dipendenti, CGIL (con una repentina giravolta degna dei migliori ballerini di liscio), CISL e soprattutto UIL (che sistematicamente sembra difendere e sostenere solo questioni personali) hanno pensato che fosse meglio cancellare le 67 persone che percepivano l'indennità di responsabilità e togliere il 3,5% della Produttività di tutti noi, piuttosto che toccare le Posizioni Organizzative.

 

Riepilogando:

 

850 lavoratori si dovranno spartire 950,000€.

52 super colleghi si spartiranno 528,000€

I nostri dirigenti continueranno a percepire salari che spesso che spesso si avvicinano a 100,000 €

I colleghi che percepivano l'indennità di responsabilità non la prenderanno più, e i colleghi in fascia B e C, che si sono assunti lavori e responsabilità diverse e potevano ambire ad un riconoscimento, se lo possono scordare.

Su proposta della UIL vengono dimezzati i famosi progetti speciali che permettevano a decine di lavoratori di arrotondare con qualche centinaia di Euro in più

23 Referenti Territoriali vedono ripristinata solo in  parte la loro indennità .

I 2 Capo Commessi e i 2 Capo Autisti guadagnano invece qual cosina in più rispetto al passato.

 

USB giudica VERGOGNOSO questo accordo. Non intende firmarlo e metterà in campo tutte le sue energie affinchè venga velocemente cancellato.

 

Unione Sindacale di Base, la Confederazione che serve ai lavoratori.

 

USB/PI Liguria. Genova 14-11-2011

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni