OSPEDALE SESTRI LEVANTE:SI AVVICINANO LE ELEZIONI, VAI CON LE INAUGURAZIONI!!!

Genova -

Lunedi 28 Gennaio l'assessore Montaldo inaugura i nuovi ambulatori al primo piano dell'Ospedale di Sestri Levante.

 

Una inaugurazione "elettorale" che non convince assolutamente. Infatti mentre fervono lavori e ristrutturazioni l'ospedale si sta svuotando, i reparti si spostano in continuazione senza nessuna logica,  l'organizzazione del lavoro fa acqua e crescono i disagi per utenti e lavoratori.  Come se non bastasse anche i lavori eseguiti lasciano molti dubbi. Allo stesso tempo, mentre si festeggia, si chiede ai lavoratori di risparmiare sui pannoloni, le medicazioni, ecc..!!!

 

La sanità del Tigullio (come quella di tutta la Regione) assomiglia sempre più ad una maionese impazzita. Chiusi Santa e Recco, in crisi Rapallo (appena inaugurato e gia' a rischio privatizzazione) però si amplia Lavagna .

 

In realtà una logica c'è, oltre a quella elettorale. E' quella dei tagli al personale e ai posti letto , l'unica conosciuta e perseguita senza sosta dalla Regione Liguria.

 

Ai lavoratori e ai cittadini ricordiamo che la Regione Liguria si è distinta in questi anni per aver soppresso centinaia di posti letto, anticipando addirittura i tagli imposti dal Governo Monti .

Alla fine del 2012 con il decreto 1551 la Regione Liguria blocca tutte le assunzioni per il 2013 mettendo a rischio la continuità dei servizi.

 

Inutile dire che i veri sprechi costituiti dagli appalti, dalle esternalizzazioni e dalle consulenze non sono stati toccati.

 

Stop  ai tagli, agli sprechi e allo sperpero di denaro pubblico.

Per una sanità pubblica e di qualità

 

p.  contatti roberto mattioli

cell 340/5923602 mail mattioliroberto@libero.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni