OSPEDALE GASLINI:QUANDO SI PENSA DI AVER TOCCATO IL FONDO…….DIPARTIMENTO INFERMIERISTICO E CGIL INIZIANO A RASCHIARE !

Genova -

Recentemente è stato stilato il nuovo regolamento sulla mobilità interna degli operatori del comparto.

L’avevamo accolto con positività ma un paio di mesi orsono, tramite richiesta protocollata, abbiamo chiesto al Direttore del personale, ed in Regione, al Direttore amministrativo, alcune precisazioni sui vari regolamenti in modo che le regole fossero chiare e valessero per tutti in maniera inequivocabile.   Nessuna risposta.

 Risultato?anche questo regolamento è la solita “sola” in cui gli amici degliamici possono muoversi a piacimento.

 L’altro giorno si sono incontrati la D.ssa Sperlinga con Sandro Alloisio per decidere di aprire una graduatoria per i posti Oss vacanti invece di, come sarebbe stato equo, sistemare prima chi non ha un reparto fisso.

E sì, come Usb abbiamo questa “balzana” idea che tutti i lavoratori abbiano lo stesso diritto degli altri di avere reparto e turnazione annuale per poter organizzare la propria vita e non continuare ad essere utilizzati come quando lavoravano per l’agenzia interinale.

 Non dimentichiamo inoltre che le tre colleghe alle quali, con atto di vero e proprio sciacallaggio, è stato tolto il posto da reparti in cui operavano da anni, con queste modalità dovranno rimanere in situazione precaria ancora chissà quanto tempo.

 Si chiama discriminazione e ci attiveremo anche per vie legali per contrastarla. Ciò che sta accadendo oggi forse riguarda “solo gli Oss”ma domani può toccare agli infermieri, alle caposale, ai tecnici, etc.

 

Invitiamo i lavoratori a riflettere sul fatto che si possa restare iscritti alla CGIL nella speranza di ottenere un favore a discapito di altri lavoratori oppure scegliere di avere altri obbiettivi.

VENERDI’ 14 FEBBRAIO ORE 15,00 VIA CANTORE 29/2

ASSEMBLEA DEI LAVORATORI

FAI LA  SCELTA GIUSTA !    ISCRIVITI A USB!

Coordinamento aziendale

Usb Gaslini

ospedalegaslini.sanita@usb.it Federazione: 010416934

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni