OSPEDALE GASLINI OSS: LAVORO DI QUALITA'

Genova -

L'OSS al Gaslini viene da sempre utilizzato come ausiliario. Un vero e proprio demansionamento ottenuto come al solito grazie alla compiacenza dei sindacati concertativi.

Oggi la Direzione propone un corso per "allargare" le mansioni degli OSS e renderle finalmente più aderenti a quanto prevede lo specifico profilo.

Siamo ovviamente favorevoli a superare una situazione irregolare ma abbiamo il timore che il vero obbiettivo del Gaslini sia un altro:  aggiungere ai vecchi compiti degli OSS nuove mansioni e in questo modo risparmiare sul lavoro degli infermieri e riempire il vuoto lasciato dagli interinali. Una "riqualificazione" degli OSS con il trucco.

 

Peraltro per alcune delle mansioni oggi svolte impropriamente dagli OSS , il Gaslini paga ditte in appalto che impiegano però i propri lavoratori per un numero di ore limitatissimo e con stipendi da fame.

 

Usb ritiene che:

 

l'OSS deve svolgere esclusivamente le mansioni previste dal proprio profilo ;

 

I contenuti e le materie del corso devono emergere da un confronto vero con i lavoratori e non imposti dalla Direzione

 

gli OSS non devono essere utilizzati per ridurre il personale infermieristico

 

 

                                                                                       Coord.az.le USB Gaslini

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni