OSPEDALE GASLINI: LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE E PREMIO PRODUTTIVITA'

Genova -

I lavoratori in somministrazione hanno diritto allo stesso trattamento normativo e retributivo dei dipendenti dell’utilizzatore. Continueremo a ripeterlo perché sembra che questa parte sia sfuggita sia all’Amministrazione sia all’ApL Temporary.

Tra le varie voci ciclicamente assenti nei vari cedolini paga, una ha subito diverse interpretazioni: il premio produttività.

Il CCNL somministrazione recita: “il premio produzione , sia per quanto riguarda l’obbiettivo generale che quello specifico, spetta anche ai lavoratori in somministrazione a meno che non sia ESPLICITAMENTE scritto il contrario”.

E di esplicito nell’integrativo, non vi è nulla. Ma anche questo non è bastato. Allora abbiamo posto un interpello alla Direzione Regionale del Lavoro che, tramite risposta “Protocollo n.7278” ha ribadito quanto espresso poc’anzi, citando anche la Circolare del Ministero del Lavoro n. 13/2009 aggiungendo che: “I premi in questione vanno erogati secondo le modalità previste dal CCNL delle agenzie di somministrazione”.

A questo punto chiediamo ai lavoratori Temporary di pretendere quanto da anni gli spetta ed ai soliti sindacati di non perpetuare l’opera di sciacallaggio ai danni di lavoratori che, per cause indipendenti dalla loro volontà hanno firmato tipi di CCNL differenti da quelli che noi tutti vorremmo firmare.

Non senza rammarico ricordiamo che ai lavoratori in somministrazione, anche per missioni rese nella Pubblica Amministrazione, spetta la detassazione della produttività e gli sgravi contributivi (Circolare Agenzia Entrate n. 59/E del 22/10/2008). Rammarico dovuto al fatto che, tramite un semplice accordo si sarebbe potuto far risparmiare ai lavoratori migliaia di euro.

Ma per poter stilare l’accordo si sarebbe dovuta chiarire la situazione della produttività, quindi…..

 

                                                                            Coord. az.le Usb Gaslini

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni