OSPEDALE GALLIERA: CON LA PRODUTTIVITA' COLLETTIVA LA BEFFA DELL'INCENTIVO E' SERVITA

Genova -

AL GALLIERA

 

CON LA PRODUTTIVITA' COLLETTIVA

LA BEFFA DELL'INCENTIVO E' SERVITA!!!!

           

            Mentre alla ASL 3 Genovese, al San Martino, alla ASL 4 Chiavarese e in tante altre aziende sanitarie della Liguria viene elargita la Produttività Collettiva nella misura di  qualche migliaio di euro medio ad ogni singolo dipendente, con la mensilità di luglio al Galliera andiamo in netta controtendenza. Per la maggioranza dei dipendenti dell'Ente le buste paga sono sempre più leggere. Nel giro di tre anni la già esigua quota individuale della Produttività Collettiva è stata dimezzata, stiamo subendo una vera e propria lotteria di numeri al ribasso.

Dal corrente anno anche l'acconto che veniva elargito mensilmente è stato  bloccato...

Nel frattempo, però, alcuni progetti obiettivo inventati negli anni scorsi per sopperire alle carenze organizzative sono stati prorogati!

SCANDALOSI!!!

 

            L'artificioso e costante depauperamento del fondo destinato alla Produttività Collettiva è anomalo, iniquo, non trasparente, e noi lo denunciamo da anni!!!!!!!

Eppure i tagli del salario accessorio - Decretati con le varie finanziarie dei Governi negli ultimi anni - al Galliera hanno inciso poco o nulla sul totale del fondo comune......

 

            Al Galliera, però, c'è una élite di privilegiati, i soliti più o meno noti, un numero limitato di dipendenti apicali che usufruisce dell'assegnazione di una enorme percentuale di reddito previsto per il salario accessorio comune (?) - si fa per dire! -. Questi giustamente gioiscono nel veder incrementate le proprie buste paga, quasi non gli sembra vera la manna calata dall'alto (nel senso letterale della parola!).

           

            E' ora di dire basta a questa pagliacciata, basta con le schede di valutazione (un modo per dividere e per ricattare i lavoratori!!!), basta con gli accordi sindacali a perdere, basta con questa classe sindacale appiattita, collusa, o omertosa nella migliore delle ipotesi!

           

            Noi non abbiamo bisogno di un sussidio, abbiamo una dignità, vogliamo pari diritti, vogliamo un salario accessorio equo e dignitoso, vogliamo trasparenza!!!

 

USB LIGURIA

 

NOTA BENE: I FATTI SOPRA DESCRITTI SONO SOSTANZIALMENTE DOCUMENTATI E SONO A DISPOSIZIONE DI CHIUNQUE ABBIA VOGLIA DI VEDERE E DI TOCCARE CON MANO LA REALTA'     

 

 -  Genova, 1 agosto 2016 -

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni