Mercato ortofrutticolo Genova Bolzaneto, la pazienza dei lavoratori è finita

Nazionale -

USB Federazione Liguria - Lavoro Privato, prende atto della volontà di dismissione da parte di AMIU dell'appalto presso l'area del mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto! Giudichiamo tale operazione non chiara sotto il profilo economico, infatti si sostituisce la lavorazione con altro personale e con ulteriore circolazione di mezzi pesanti per la città, con aggravio di costi. Inoltre si provoca la sparizione di 12 posti di lavoro! Rivendichiamo che venga apposta la cosiddetta clausola sociale ponendo a carico del conferente il personale.

Non intendiamo sottostare a una manovra immotivata, portata avanti senza alcuna contrattazione, a danno dei lavoratori.

Chiediamo chiarezza anche alla società, a partecipazione pubblica, che gestisce il mercato ortofrutticolo di Genova Bolzaneto; infatti come si configura all’interno della normativa della gestione integrata dei rifiuti? Esistono obblighi precisi!

Lo smaltimento di detti rifiuti rispetta il ciclo integrale? Tutto viene smaltito? Siamo fortemente interessati a far chiarezza su questi aspetti. Quali oneri si riversano sugli operatori economici del mercato? A danno si unisce danno. Siamo certi che anche loro subiscono un danno da queste scelte, gli chiediamo di esprimersi e di manifestare le loro problematiche!!

Il precipitare degli eventi ci costringe, a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie, a intensificare la lotta e a mettere, a breve ulteriori iniziative conflittuali.

Sino ad ora l’Amministrazione comunale non ha dato segni di vita sulla questione, mentre il Consiglio comunale ha risposto positivamente, tramite la conferenza dei capigruppo, sentendo le ragioni dei lavoratori. Questo è un fatto importante e positivo.

USB Lavoro Privato

Federazione di Genova

Genova, 13 novembre 2020

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati