Mancato “omicidio” al terminal PSA GP

Genova -

Oggi 15 dicembre 2022 nella giornata in cui si registra l’ennesimo incidente mortale nel porto di La Spezia, al terminal PSA GP sono caduti a causa delle condizioni meteo avverse (raffiche di vento oltre gli 80 km/h) alcuni container vuoti che solo per puro fato non hanno schiacciato un camion nel blocco N9.

Purtroppo ci troviamo a rimarcare la continua volontà del gruppo PSA di raggiungere obbiettivi programmati (vedi interviste uscite su siti specializzati) lasciando in secondo piano la sicurezza del personale che gravita all’interno del terminal.

Contestiamo la procedura relativa al vento che predilige la produzione e la produttività a discapito della sicurezza.

L'infortunio o la vita di un qualsiasi lavoratore per noi vale molto molto più di 2 milioni di contenitori movimentati in un anno .

Sosteniamo con forza la introduzione dell’omicidio sul posto di lavoro!

USB PSA-GP

Genova, 15 dicembre 2022

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati