LAVORATORI AEROPORTUALI E VVF CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DELL'AEROPORTO

Genova -

I LAVORATORI DELL'AEROPORTO E I VIGILI DEL FUOCO

AEROPORTUALI DELL'UNIONE SINDACALE DI BASE

PRESIDIANO IL C.COLOMBO UNITI CONTRO LE POLITICHE

DI SVENDITA E PRIVATIZZAZIONE DELLO SCALO E CONTRO

IL DEPOTENZIAMENTO DELL'APPARATO DI SOCCORSO

 

CITTADINI E VIAGGIATORI , AUTORITA’ PORTUALE TRAMITE LA GESTIONE DELLA DIRIGENZA DI AEROPORTO DOPO ANNI DI POLITICHE AL RIBASSO RISPETTO ALLE POTENZIALITA' DELLO SCALO, NONOSTANTE LA PRESENZA DI SPAZI QUALIFICATI, OPPORTUNITA’ COMMERCIALI E PERSONALE ALTAMENTE PROFESSIONALIZZATO, OGGI SVENDE QUESTO AEROPORTO COSTRUITO CON I SOLDI VOSTRI E CON L’INTERVENTO PUBBLICO.

 

L'ENNESIMO REGALO A QUALCHE LOBBY PRIVATA, L'ENNESIMA MANOVRA IN CUI SPARIRANNO DENARI PUBBLICI.

 

RISULTATO PROBABILE, ANZI CERTO,  SARA’ LA RIDUZIONE E L'IMPOVERIMENTO DEI TRAFFICI SIA COMMERCIALI CHE TURISTICI E IL DECLASSAMENTO DELLO SCALO CON CONSEGUENTE PERDITA DEI POSTI DI LAVORO.

 

UN ULTERIORE SMANTELLAMENTO AI DANNI DI QUESTA CITTA', A DANNO DEI SUOI ABITANTI E LAVORATORI CHE SI AGGIUNGE ALLE CATASTROFI APPENA PASSATE.

 

ANCHE L'AMMINISTRAZIONE DEI VIGILI DEL FUOCO PER TENERE IL PASSO CON QUESTE SCELLERATE POLITICHE HA DECISO E ATTUATO UNA RIDUZIONE DI DUE /TRE UNITA NEL CONTINGENTE DELLA SQUADRA DI SOCCORSO AEROPORTUALE CONSIDERANDO LA SICUREZZA DI CHI VOLA UN OPZIONE VARIABILE….

 

COSA NE PENSANO I VIAGGIATORI, LE COMPAGNIE AEREE O QUELLE ASSICURATRICI ????

 

I LAVORATORI AEROPORTUALI E I VIGILI DEL FUOCO SONO CONTRO QUESTA SVENDITA E CONTRO I TAGLI ALLA SICUREZZA

USB AEROPORTO DI GENOVA

USB VIGILI DEL FUOCO

Genova, 17/12/2014

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni