GENOVA OSPEDALE GALLIERA:ACCORDO PRIVO DI VALORE, FORMALE E SOSTANZIALE

Genova -

AL GALLIERA…

 

NORME DI GARANZIA DEI SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI

            IN DATA 12 NOVEMBRE 2013, E’ STATO FIRMATO L’ENNESIMO ACCORDO BEFFA.

 

  UN ACCORDO PRIVO DI ALCUN VALORE, FORMALE E SOSTANZIALE.

 

TALE ACCORDO, FIRMATO DALLA DIREZIONE AZIENDALE E DA UNA PARTE MINORITARIA DELLA RSU AZIENDALE (I DELEGATI CISL – UIL E IL TERRITORIALE UIL!!!), LIMITA FERMAMENTE IL DIRITTO DI UNA PARTE CONSISTENTE DI LAVORATORI CHE, EVENTUALMENTE, VORREBBERO ADERIRE AD UNO SCIOPERO.

 

INFATTI, MENTRE LA LEGGE CHE REGOLA I SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI INDICA LETTERALMENTE DI PRENDERE COME ESEMPIO LA GIORNATA DI SCIOPERO COME UNA GIORNATA FESTIVA O PREFESTIVA, CON L’ACCORDO SOTTOSCRITTO SONO PREVISTI NUMERICAMENTE PIU’ DIPENDENTI COMANDATI IN SERVIZIO IL GIORNO DELLO SCIOPERO RISPETTO ALLE GIORNATE FESTIVE!!!

           

            IL FATTO ANCORA PiU’ GRAVE E’ CHE UNA PARTE MINORITARIA SINDACALE, INVECE DI CREARE LE CONDIZIONI PER POTER AMPLIARE IL NUMERO DI DIPENDENTI CHE VOLESSERO FAR SCIOPERO, CONCERTA CON LA DIREZIONE AZIENDALE LE LIMITAZIONI CHE VANNO CONTRO GLI INDIRIZZI PREVISTI DALLA LEGGE E CONTRO LE LIBERTA’ INDIVIDUALI DEI SINGOLI LAVORATORI.

 

QUESTI SAREBBERO I RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI???

 

AI LAVORATORI LA LIBERTA’ DI GIUDIZIO… Buona riflessione!

 

Genova, 25 novembre 2013

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni