CIAO CALOGERO! Dopo un anno, in suo ricordo.

Genova -

CIAO CALOGERO!

 

E’ trascorso un anno da quando Calogero Farinella, amico, compagno, militante USB, componente del Coordinamento Nazionale Beni Culturali della nostra Organizzazione ci ha lasciato.

 

Calogero, uomo di profonda cultura, sapeva unire questa sua erudizione ad un rigoroso senso della giustizia ad una capacità di sentire come propri i problemi degli “ultimi”.

 

Erano questo rigore e questa onestà che alimentavano, giorno dopo giorno, la sua azione di lotta. Per questo motivo non possiamo e non vogliamo dimenticare il clima di pesante intimidazione a cui è stato sottoposto, nel tentativo di screditarne l'operato lavorativo e sindacale.

 

Atteggiamenti ed azioni ignobili che nessuna parola di circostanza potrà mai cancellare, atteggiamenti ed azioni che ci dicono come Calogero fosse sulla strada giusta. E' da questa considerazione che intendiamo ripartire, proseguire con orgoglio il lavoro da lui iniziato, tenere vivo l'impegno della sua militanza. Lo abbiamo detto un anno fa, lo ripetiamo oggi: Calogero era, è e sarà UNO DI NOI.

 

 

Il Coordinamento USB MIBACT

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni