Basta armi nel Porto di Genova. Presidio Martedi 18 dalle 7,00

Genova -

Vostra la guerra nostri i morti.

 

USB Liguria esprime solidarietà ai lavoratori del Porto di Genova, impegnati a contrastare l'arrivo della nave Bahri Yambu carica di armi e di mezzi militari, ed invita i propri iscritti e tutta la cittadinanza a partecipare alle iniziative di lotta in programma, a partire dal presidio di martedì 18 febbraio alle ore 7,00 (appuntamento al varco di Ponte Etiopia in via Lungo Mare Canepa a Sampierdarena).

 

Confederazione USB Liguria.

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati