19 GIUGNO SCIOPERO E CORTEO A GENOVA

Genova -

COMUNICATO STAMPA

 

19 GIUGNO SCIOPERO PUBBLICO IMPIEGO

LAVORATORI IN PIAZZA A GENOVA

 

"SE RENZI E' LA RISPOSTA ALLORA LA DOMANDA E' SBAGLIATA " . Dietro questo striscione in occasione, dello sciopero nazionale indetto da USB , lavoratori del Pubblico Impiego, delle partecipate, delle cooperative e dei servizi in  appalto hanno manifestato oggi a Genova con un corteo che ha attraversato le vie del centro cittadino per raggiungere la sede della Regione in Piazza De Ferrari.

 

Hanno sfilato in corteo i lavoratori della Sanità accanto ai precari delle agenzie interinali; folta la rappresentanza di parastatali di Inps e Inail, dei lavoratori delle Agenzie fiscali e dei Ministeri.

 

Nel corteo anche lavoratori di Provincia, Comune di Genova , Regione e dei Vigili del Fuoco, categorie particolarmente colpite da tagli e ridimensionamenti.

 

Presenti anche delegazioni di lavoratori di La Spezia, Savona e Imperia, e  delle aziende partecipate genovesi.

 

Al termine del corteo numerosi interventi di lavoratori di vari settori che hanno efficacemente denunciato la grave situazione dei servizi pubblici e la preoccupazione per l'ennesimo attacco al loro salario e ai loro diritti.

 

La lotta  dei lavoratori della Liguria contro le manovre antipopolari del governo Renzi e dei suoi mandanti europei proseguirà nei prossimi mesi a partire dalla partecipazione alla manifestazione nazionale di Roma di sabato 28 Giugno in occasione dell'avvio del semestre di presidenza italiana della UE.

 

 

Genova, 19/6/2014

USB Federazione Liguria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni